(€) EUR (Default)
  • (£) GBP
  • ($) USD
  • ($) AUD
  • ($) CAD
Peptide Umano

Peptide Umano

Questo micro peptide presente in natura, l’umanina (HN), inibisce la morte cellulare neuronale prodotta da più geni del morbo di Alzheimer. Per evitare che le cellule muoiano, il DNA mitocondriale contiene il peptide umanina. L’apoptosi si riferisce al processo di morte delle cellule come parte di un programma predeterminato. Mantiene le cellule sane e protegge i neuroni, le cellule muscolari, il tessuto cardiaco e la retina dell’occhio, prevenendo loro questo processo fatale.

49.99

Availability: In stock

Descrizione

Che cos’è esattamente il peptide di Humanin:

Questo micro peptide presente in natura, l’umanina (HN), inibisce la morte cellulare neuronale prodotta da più geni del morbo di Alzheimer. Per evitare che le cellule muoiano, il DNA mitocondriale contiene il peptide umanina. L’apoptosi si riferisce al processo di morte delle cellule come parte di un programma predeterminato. Mantiene le cellule sane e protegge i neuroni, le cellule muscolari, il tessuto cardiaco e la retina dell’occhio, prevenendo loro questo processo fatale.

Un numero crescente di prove rivela che la terapia con umanina può aiutare a curare malattie come le malattie cardiovascolari e l’Alzheimer. Ulteriori studi potrebbero portare questo farmaco a essere offerto da banco nel prossimo futuro per le persone che soffrono di problemi di salute come ipertensione e diabete.

Secondo la ricerca, i livelli di HN degli uomini sono inferiori a quelli delle donne. I livelli di umanina devono essere in equilibrio affinché il corpo funzioni correttamente. Numerosi problemi di salute possono emergere da quantità inadeguate o eccessive.

La carenza di umanina può portare a:

  • Un segno di invecchiamento.
  • Il morbo di Alzheimer.
  • Perdita della vista.
  • Resistenza all’insulina
  • Diabete.
  • Disfunzione dei mitocondri.
  • Disfunzione delle arterie.

Livelli eccessivi di umanina possono portare a:

  • Preeclampsia.
  • Tumori specifici

Per cosa è noto il peptide Humanin?

Il peptide dell’umanina ha molti vantaggi raccolti dagli studi clinici. Sebbene la ricerca sui vantaggi dell’umanina sia ancora limitata, i seguenti effetti di questo peptide sono stati confermati da ricerche significative.

I livelli di peptide umanina sono abbassati dall’ormone della crescita (GH). Ad esempio, gli studi hanno dimostrato che i topi con una produzione di GH insufficiente avevano livelli maggiori di umanina e sono sopravvissuti più a lungo rispetto ai topi con una produzione di GH sufficiente.

Gli altri vantaggi dell’umanina includono la sua capacità di regolare la morte cellulare, migliorare la sensibilità all’insulina, ridurre l’infiammazione, sopprimere la morte cellulare e dissolvere le placche aterosclerotiche. Questi risultati implicano che l’assunzione di un integratore di umanina può aiutarti a vivere più a lungo.

Neuroprotezione
Humanin ha dimostrato di proteggere da alcuni tipi di morte cellulare programmata nei ratti, secondo la ricerca. Il peptide, ad esempio, può proteggere i neuroni affetti dal morbo di Alzheimer impedendo che la placca amiloide-beta uccida le cellule. Humanin ha anche dimostrato di proteggere dalla morte dei neuroni eccitotossici quando viene utilizzato negli esperimenti con impulsi NMDA, secondo gli studi. Le malattie neurodegenerative come l’Alzheimer e altri tipi di demenza potrebbero avere un trattamento nel prossimo futuro con ricerche più approfondite, secondo gli scienziati che sperano che la funzione dell’umano possa essere utilizzata per curarle. I risultati dimostrano che gli integratori di umanina possono aiutare a prevenire i deficit legati all’età come la perdita di memoria nelle persone anziane.

Insufficienza di insulina
Humanin ha anche dimostrato nella ricerca di migliorare la tolleranza al glucosio negli animali non diabetici riducendo la morte delle cellule beta del pancreas. Ciò indica che l’umanina può essere utile nel trattamento di persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2. L’ipotalamo è anche influenzato dall’umanina, aumentando la sensibilità all’insulina e mantenendo in equilibrio i livelli di glucosio nel sangue. Humanin, d’altra parte, ha il potenziale per curare l’obesità aumentando il rilascio di insulina stimolato dal glucosio e diminuendo l’aumento di peso.

Cuore
È stato scoperto che il peptide dell’umanina protegge i vasi sanguigni dagli effetti collaterali del colesterolo LDL ossidato negli studi sulle malattie cardiache. C’è una connessione tra esso e l’ossidazione delle LDL e la produzione di radicali liberi, che aiuta a tenere sotto controllo le specie nei vasi sanguigni. È anche interessante notare che riduce l’apoptosi. I livelli di umanina diminuiscono con l’età. Quindi è fondamentale mantenere una quantità costante per rimanere in salute. Inoltre, secondo recenti scoperte, il peptide humanin potrebbe un giorno servire come strumento diagnostico e terapeutico per le persone con malattie cardiovascolari.

Ossa e articolazioni
Il consumo di umanina può giovare alle ossa in due modi, secondo i ricercatori. Prevenire la morte dei condrociti è il primo passo. I condrociti sono le cellule responsabili della salute e della forza delle ossa. Humanin promuove lo sviluppo dei condrociti inibendo allo stesso tempo la produzione di osteoclasti. Gli osteoclasti, in poche parole, sono le cellule responsabili della rottura e del rimodellamento osseo. Quando queste cellule vengono attivate in misura elevata, si verifica un significativo deterioramento osseo. Gli integratori contenenti umanina aiutano a prevenire il rimodellamento e la perdita ossea arrestando la produzione di questa sostanza.

Occhi
Humanin è stato fondamentale nella prevenzione della degenerazione maculare legata all’età preservando l’epitelio pigmentato retinico (RPE) (AMD). La ricerca clinica suggerisce che questo beneficio per la salute umana è il più sostanziale di tutti. Nella retina c’è uno strato noto come RPE, che alimenta le cellule coinvolte nella visione. Assorbe anche la luce, filtra i componenti del sangue negli occhi e rende sano l’occhio interno. L’umanina protegge le cellule RPE dallo stress ossidativo e dalla morte aumentando i livelli mitocondriali, che previene l’AMD.

Si dice che l’umanina aumenti la funzione dell’RPE e aumenti la resilienza dei tessuti all’apoptosi se assunta per via orale. Pertanto, gli scienziati si aspettano che facendo più studi sull’uomo, potrebbero essere in grado di sviluppare un trattamento per l’AMD più efficace.


Studi:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3705736/


Effetti:

Negli studi è stato dimostrato che il peptide dell’umanina ha numerosi benefici per la salute aggiuntivi. Di seguito le più significative:

  • Riduce il rischio di obesità e aumento di peso
  • Migliora la memoria a breve termine.
  • Combatte l’insorgenza della malattia di Huntington e altri disturbi correlati.
  • Aids con sclerosi laterale amiotrofica
  • Protegge la pelle dai raggi UV

Effetti collaterali:

Humanin, fortunatamente, è una sostanza chimica con pochi rischi. Sebbene la ricerca sia limitata e non ancora autorizzata all’acquisto per il consumo umano, gli scienziati ritengono che la sicurezza umana sia relativamente alta nonostante queste limitazioni.

Si prega di essere consapevoli del fatto che le donne in gravidanza e le persone con cancro possono manifestare effetti collaterali da questo farmaco.

Cancri come la prostata, la vescica e l’ipofisi sono stati collegati agli effetti dell’umanina sull’uomo.

Livelli elevati di HN nelle femmine pre-eclampsia sono stati collegati alle conseguenze della gravidanza umana. Elevate quantità di stress ossidativo possono essere la causa di questo.


Formula: C137H212N42O39S

Massa molare: 2687.4

Sequenza: H-Met-Ala-Pro-Arg-Gly-Phe-Ser-Cys-Leu-Leu-Leu-Leu-Thr-Ser-Glu-Ile-Asp-Leu-Pro-Val-Lys-Arg-Arg- Ala-OH

Quantità unitaria: 1 flaconcino

Aspetto: polvere bianca

Purezza del peptide:> 99%

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Peptide Umano”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.